Lampooners VS Art Pieces

Ciao ragazzi!

La sera prima dell’inizio delle sfilate di Milano Moda Uomo, “Lampoon” ha organizzato una cena esclusiva in una suggestiva location con tavoli ricoperti di gelsomini ed edera. Il loft sui Navigli di Lorena Antoniazzi, è diventato dunque, per una sera, una via di mezzo tra una galleria d’arte e un bistrot, dove infatti sono state esposte diverse opere d’arte del calibro di De Chirico, Warhol, Keith Haring, Botero, Rabarama, appartenenti alla galleria di Luigi Proietti.

Per l’occasione, prima dell’evento, è stato organizzato uno shooting a cui hanno partecipato i soli “Lampooners” con pochi altri talents da loro selezionati, in cui ciascuno veniva ritratto in una sorta di portrait a fianco di un’opera d’arte. E’ stato per me un onore essere stato scelto per questo progetto, ma soprattutto è stato molto emozionante vedere il mio ritratto esposto nella galleria insieme alle altre, famosissime, opere.

 

Alessandro Magni – Rampante n. 1, Pierre Fernandez Arman

Ph: Vittorio Zunino    –     Hair & Make Up: Roberto Mambretti

Tutte le immagini della serata “Lampoon – Summer Shiners Don’t Be Shyand please never be romantic.” sono inoltre presenti in una gallery fotografica sul sito Lampoon.it, mentre di seguito ecco qualche scatto “social” da me realizzato durante la serata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...